Amministrazione trasparente

Il D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delIe Pubbliche Amministrazioni” prevede che ciascun Ente provveda a creare un’apposita sezione denominata “Amministrazione trasparente” in cui devono essere pubblicati i dati, le informazioni e i documenti previsti dal decreto medesimo. Con L.R. 29 ottobre 2014, n. 10, entrata in vigore il 19 novembre 2014, sono stati recepiti nell’ordinamento regionali gli obblighi di previsti dal D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33.
Con successiva legge regionale 15 dicembre 2016 n. 16, pubblicata sul B.U.R. del 15 dicembre 2016, gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni sono stati adeguati alle novità introdotte dal decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97.
Ai sensi dell’art. 3 del citato decreto 97/2016 “Tutti i documenti, le informazioni e i dati oggetto di accesso civico, ivi compresi quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi della normativa vigente sono pubblici e chiunque ha diritto di conoscerli, di fruirne gratuitamente e di utilizzarli e riutilizzarli ai sensi dell’art. 7”.