Bando di sostegno all’avvio di nuove imprese e all'autoimpiego

29 Agosto 2019

La Giunta provinciale ha approvato un bando per sostenere la nascita di piccole nuove imprese e favorire la vocazione all’autoimprenditorialità, con particolare attenzione ai soggetti in condizione di svantaggio: disoccupati, lavoratori che hanno perso l’impiego a causa di calamità naturali, giovani fino a 35 anni, over 50 e donne. Verrà premiato l’acquisto di beni e servizi sul territorio provinciale, in un’ottica di coesione, sinergia e mutualità territoriale. L’ente pubblico finanzia in parte i costi di avviamento dell’impresa, sostenuti nei primi tre anni di attività, da un minimo di 10.000 a un massimo di 49.000 euro. Possono fare richiesta anche le imprese avviate da meno di un anno al momento di emissione del bando.
È possibile presentare la domanda entro il 31 ottobre 2019, utilizzando la piattaforma online https://agora.trentinosviluppo.it.
Trentino Sviluppo provvederà alla valutazione dell’ammissibilità delle richieste, alla composizione della graduatoria e all’analisi della rendicontazione.
Nel seguente file troverete ulteriori informazioni su categorie di beneficiari, misura del contributo, spese ammesse a contributo, periodo di ammissibilità delle spese.