Linee guida ai servizi estivi per bambini e ragazzi

10 Giugno 2020

Per favorire la ripresa della socialità e delle attività socio-educative finalizzate allo sviluppo e alla crescita armoniosa dei minori, nonché offrire alle famiglie servizi di conciliazione tra tempi di cura familiare e attività lavorativa la PAT ha approvato le "Linee guida della Provincia autonoma di Trento per la gestione in sicurezza dei servizi conciliativi ed estivi 2020 per bambini e adolescenti".
Il documento definisce i requisiti e le modalità organizzative delle attività estive, che saranno solo diurne, per tutti i bambini e ragazzi nella fascia 3 mesi -17 anni.
In base a tali linee guida l’ente gestore deve presentare al Comune sul cui territorio è programmato lo svolgimento del servizio estivo segnalazione di inizio attività, ai sensi e per gli effetti dell’art. 23 della LP 23/1992, contenente il progetto organizzativo accompagnato da dichiarazione sostitutiva attestante la conformità del progetto alle linee guida.
Il servizio estivo può essere attivato dall’ente gestore a partire dalla data di presentazione della segnalazione al Comune che va inviata ad uno dei seguenti indirizzi di posta elettronica: P.E.C.: protocollo@pec.comune.pergine.tn.it oppure e-mail: protocollo@comune.pergine.tn.it allegando copia del documento di riconoscimento.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare il comunicato stampa PAT e/o contattare l'Agenzia per la famiglia al numero 0461494110