Minority Safepack – Un milione di firme per la diversità in Europa

13 Marzo 2018

Su iniziativa della FUEN (Federal Union of European Nationalities) è stato avviato nel 2012 – attraverso lo strumento della iniziativa popolare europea – il Minority Safepack, un progetto proposto e attivato dai cittadini europei che include un insieme di importanti misure per la tutela delle persone appartenenti ad un minoranza nazionale e per il mantenimento e lo sviluppo del nostro patrimonio culturale europeo, rispettando e valorizzando la varietà culturale e linguistica europea (cfr. brochure allegata).
Affinché tale progetto sia preso in considerazione dalle Istituzioni europee e discusso all’interno degli organismi preposti, è necessario raccogliere, entro e non oltre il 3 aprile 2018, 1 milione di firme in tutta Europa, di cui 55.000 nel nostro Paese.
Le modalità attraverso le quali si può firmare sono le seguenti:
• On line sul sito: https://ec.europa.eu/citizens-initiative/32/public/#/, indicando i propri dati (Paese, Nome, Cognome, Cittadinanza, estremi del Documento d’identità, Indirizzo).
• Presso l’U.R.P. (ufficio elettorale) situato in P.zza Garibaldi n. 4 negli orari di apertura al pubblico.