Pergine. Vita e cammino di una comunità cristiana

Titolo: Pergine. Vita e cammino di una comunità cristiana

Autore: Padre Salvatore Piatti francescano

Anno: 2006

Presentazione: Con la pubblicazione postuma di questo libro si completa la quadrilogia sulle vicende storiche di Pergine, ideata e sviluppata dal padre francescano Salvatore Piatti nel corso di anni di intense ricerche, allo scopo di divulgare a tutti i livelli vari aspetti della storia del territorio e delle comunità locali.
Nel presente volume, dedicato alla pieve di Pergine e ai suoi fedeli, l’Autore riporta in un percorso diacronico un vastissimo repertorio di notizie che egli stesso scelse di non esporre nel primo volume Pergine. Un viaggio nella sua storia, edito nel 1998, “per non renderlo troppo ampio in materia religiosa”.
Nella prima parte dell’opera padre Piatti traccia con la consueta precisione il lungo iter istituzionale della pieve di Pergine, iniziato nell’alto medioevo e proseguito fino al 1967 con la formazione di tre curazie e di 24 parrocchie affiliate al decanato di Pergine. L’evolversi rapido della malattia non gli consentì di rivedere la sua ricerca alla luce della recente soppressione del decanato di Canezza (2000) e al conseguente riflusso di diverse parrocchie nel decanato di Pergine, nonché di aggiornarla riportando altri eventi accaduti nell’ultimo periodo della sua vita, di forte trasformazione per la comunità religiosa e civile perginese.
Nella seconda parte del volume padre Piatti illustra invece aspetti finora inediti riguardanti edifici e strutture ecclesiastiche di Pergine (chiese, organi, campanile, campane, cimitero …).
In tutte le pagine, dense di dati accuratamente selezionati e documentati, traspare non solo la ben nota rigorosità scientifica del ricercatore Salvatore Piatti, ma pure la forza di un uomo sempre sostenuto da un’incrollabile fede che ha saputo lavorare incessantemente fino agli ultimi mesi della sua vita senza badare ai dolori causati dalla lunga malattia.
In questa prospettiva il volume rappresenta dunque l’ultimo dono di un grande perginese: un dono certo sofferto, in cui si esprime l’amore per la propria gente e la propria terra a cui l’Autore dedicò ogni sua fatica, sorretto da un forte senso del dovere e della ricerca della verità, in nome della quale egli non esitò mai ad esporsi e a esprimere giudizi talvolta severi.
Ne è scaturito un lavoro quasi enciclopedico, ricco di notizie e di spunti di cui amici e collaboratori hanno fatto tesoro dopo la sua morte, sviluppandoli nelle appendici che corredano il volume. Vi sono sintetizzati fatti e documenti di cui padre Piatti, studioso attento e meticoloso, non poteva essere a conoscenza. Il suo tempo si è concluso infatti il 18 marzo 2002 lasciando alla sua gente una cospicua eredità fatta di valori morali, di coerenza, di rigore e onestà intellettuale, quali trapelano dalle sue opere di uomo, sacerdote e storico.  

Indice: Presentazione (Renato Nisco e Renzo Anderle) - Premessa (padre Remo Stenico) - Nota metodologica (Giuliana Campestrin) - Capitolo I: L'evoluzione ecclesiastico-istituzionale della pieve di Pergine (1. La pieve di Pergine - 1A. La curazia del Bus e della Guarda - 1B. La curazia di Vignola - 1C. La curazia di Falesina - 2. La parrocchia di Madrano: 24 maggio 1919 -3. La parrocchia di Nogaré: 11 agosto 1920 - 4. La parrocchia di Sant''Orsola: 11 agosto 1920 - 5. La parrocchia di Serso 11 agosto 1920 - 6. La parrocchia di Viarago: 11 febbraio 1943 - 7. La parrocchia di Susà: 8 agosto 1943 - 8. La parrocchia di Canezza: 30 novembre 1943 - 9. La parrocchia di Frassilongo: 17 dicembre 1943 - 10. La parrocchia di Tenna: 28 luglio 1944 - 11. La parrocchia di Ischia: 26 giugno 1949 - 12. La parrocchia di Zivignago: 14 maggio 1953 - 13. La parrocchia di Vigalzano: 4 novembre 1953 - 14. La parrocchia di Canale: 1 agosto 1956 - 15. La parrocchia di San Vito: 4 novembre 1958 - 16. La parrocchia di Roncogno: 5 maggio 1959 - 17. La parrocchia di Roveda: 4 giugno 1959 - 18. La parrocchia di Costasavina: 13 luglio 1959 - 19. La parrocchia di Fierozzo San Francesco: 15 novembre 1959 - 20. La parrocchia di Fierozzo San Felice: 6 dicembre 1959 - 21. La parrocchia di Palù del Fersina: 5 gennaio 1960  - 22. La parrocchia di Mala: 15 agosto 1960 - 23. La parrocchia di Castagné Santa Caterina: 7 maggio 1962 - 24. La parrocchia dei Masetti di Pergine: 15 luglio 1967) - Capitolo II : Appendice I - Appendice II (a cura di Giuliana Campestrin) - Appendice III (a cura di Umberto Frisanco, Marco Andreaus e Giuliana Campestrin) - Bibliografia - Indice delle illustrazioni - Sommario.

Pagine: 670
Prezzo Euro: 21,00