Commercio - Attività temporanea di vendita al dettaglio

Descrizione servizio

Ai sensi dell'art. 20 bis della L.P. n° 17/2010 e ss.mm. l'attività di vendita temporanea al dettaglio in occasione di sagre, fiere, manifestazioni religiose, tradizionali e culturali o eventi locali straordinari è soggetta a SCIA da presentare al comune competente per territorio.

L'esercizio dell'attività è subordinato al possesso da aprte del richiedente, dei requisiti morali previsti dall'art. 71 del D.Lgs. n° 59/2010 e ss.mm. e ha durata massima pari a quella della manifestazione. 

Ai sensi dell'art. 20 del Regolamento di esecuzione della L.P. n° 17/2010 e ss.mm. (legge provinciale sul commercio), l'esercizio dell'attività temporanea di vendita al dettaglio nelle occasioni di cui sopra, può essere svolta su aree pubbliche o private o in locali aperti al pubblico, previo assenso del proprietario delle aree private o del locale, nel limite degli spazi individuati dal comune e con le modalità stabilite dallo stesso.

L'efficacia della SCIA è subordinata alla preventiva concessione degli spazi.

In caso di vendita di generi alimentari deve essere presentata inoltre all'A.P.S.S. - Ufficio Igiene Pubblica di Pergine Valsugana l'allegata comunicazione.

Come e cosa fare

Per avviare l'attività bisogna presentare una segnalazione certificata di inizio attività.

Dove presentare la domanda

Per la consegna della modulistica: UFFICIO EDILIZIA PRIVATA - S.U.A.P.

Per informazioni rivolgersi all'Ufficio di riferimento.

Destinatari
Operatori del settore, associazioni, privati cittadini
Quanto costa
Nessun costo
Tempi di attesa
Avvio immediato attività
Ufficio di riferimento

Edilizia Privata - S.U.A.P.

 

Piazza Garibaldi, 4

Edificio Ex Filanda, Terzo Piano

38057 Pergine Valsugana (TN)

Lunedì, Martedì e Mercoledì dalle 8.00 alle 14.00

Giovedì dalle 8.00 alle 17.30

Venerdì dalle 8.00 alle 12.00

 

Sportelli specialistici Edilizia Privata: -  previo appuntamento on line

Lunedì dalle 8.00 alle 12.30

Giovedì dalle 14.00 alle 17.30

 

 

Telefono: +39 0461 502233
Fax: +39 0461 502513
Normativa di riferimento

L.P. 30.07.2010, n° 17 e ss.mm.;

DPP 6-108/Leg dd. 23.04.2013, Regolamento di esecuzione della L.P. n° 17/2010.