Contributi per il restauro del patrimonio storico-artistico

Descrizione servizio

ll Comune di Pergine Valsugana, nel quadro degli obiettivi di sviluppo sociale, civile e culturale della propria comunità, opera per il raggiungimento della massima diffusione possibile delle attività di promozione e formazione culturale, tutela, valorizzazione e coordinamento dei soggetti operanti nell’ambito culturale e del ruolo sociale del libero associazionismo e del volontariato.

Il Comune persegue questa finalità, prevedendo, sulla base del principio di sussidiarietà, l'erogazione di contributi per interventi di recupero, restauro, conservazione e valorizzazione del patrimonio storico e/o artistico fruibile dalla comunità.

Come e cosa fare

La domanda di contributo, corredata da preventivo di spesa e piano di finanziamento, dovrà comprendere il progetto preliminare e una relazione riepilogativa che illustri le finalità dell’opera, i tempi di realizzazione previsti e, ove necessario, la sua conformità agli strumenti di programmazione territoriale, come da modulo.

L’assegnazione del contributo viene disposta con determinazione del dirigente del servizio competente, previo parere della Commissione consultiva per la promozione culturale.

La liquidazione dei contributi è disposta come segue:

a) 50% dell'importo ad esecutività del provvedimento di assegnazione;

b) il saldo, pari al restante 50%, su presentazione di rendicontazione autocertificata, come da modulo.

Dove presentare la domanda

Le domande per l’ammissione ai contributi previsti vanno redatte esclusivamente sulla modulistica fornita dal Comune e presentate all'Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) in orario di apertura dello stesso entro il mese di settembre dell’anno precedente a quello in cui si intende acquistare l'attrezzatura, ai fini dell'inserimento della proposta nel Piano di promozione culturale.

Le richieste a saldo liquidazione vanno redatte esclusivamente sulla modulistica fornita dal Comune e presentate all'Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) in orario di apertura dello stesso a conclusione delle attività entro il 31 ottobre dell'esercizio finanziario successivo a quello di assegnazione.

Destinatari
Il Comune di Pergine Valsugana può erogare contributi e/o intervenire finanziariamente per lo svolgimento di programmi culturali da parte di soggetti aventi sede sociale, organizzativa e di prevalente attività nel territorio comunale.
Quanto costa
La domanda di contributo va presentata in marca da bollo del valore di Euro 16,00.
Normativa di riferimento

Regolamento comunale per la promozione culturale, approvato con delibera consiliare 15 ottobre 2001, n. 78, modificato con delibere consiliari 20 settembre 2002, n. 68 e 24 settembre 2013, n. 54.

Modulistica
Richiesta contributi per il restauro del patrimonio storico e/o artistico

Modulo da utilizzare per la richiesta di contributi per il restauro del patrimonio storico e/o artistico

Richiesta di liquidazione dei contributi per il restauro del patrimonio storico e/o artistico

Modulo da utilizzare per la richiesta di liquidazione dei contributi per il restauro del patrimonio storico e/o artistico