Stagione di prosa 2012-2013

Mercoledì 7 novembre presso la Biblioteca Comunale di Pergine si aprirà la campagna abbonamenti della Stagione di prosa 2012-2013: da mercoledì 7 a sabato 10 novembre si potranno rinnovare i vecchi abbonamenti, mentre da lunedì 12 a giovedì 15 novembre sarà possibile sottoscrivere i nuovi abbonamenti.

L’edizione 2012-2013 organizzata dal Comune di Pergine Valsugana in collaborazione con il Coordinamento Teatrale Trentino, proporrà un cartellone ricco di imperdibili appuntamenti per farsi catturare dall'emozione del teatro ed entrare in un mondo vivo, vero, libero e ricco di sorprese.

La rassegna si aprirà al teatro Don Bosco di Pergine con “Muratori”, per ridere e pensare con Paolo Triestino e Nicola Pistoia che con malta e cazzuola chissà cosa costruiranno sul palcoscenico, proseguirà con la nuova produzione di Aria teatro “Narrenshiff” che vedrà Denis Fontanari accompagnare lo spettatore a conoscere e ricordare il micro-universo dell’ex Ospedale psichiatrico di Pergine a dieci anni dalla sua chiusura.

L'incontro con il teatro classico sarà dedicato al ’“Don Giovanni”, indimenticabile capolavoro in cui Molière, tra farsa e tragedia, racchiude scene ora comiche, ora drammatiche e severe, ora anche realistiche o farsesche, romanzesche o soprannaturali, per provocare un concentrato di emozioni.

In “Guida alla sopravvivenza delle vecchie signore” Isa Barzizza e Marina Bonfigli dipingono un sincero ed onesto ritratto della vecchiaia con momenti di delicato umorismo, comicità esplicita e dolce melanconia, mentre nel rocambolesco “Ti ricordi di me?” Ambra Angiolini e Edoardo Leo insegnano romanticamente come l’amore è la giusta soluzione dei nostri problemi.

Non mancheranno, anche quest’anno, tre trasferte riservate ai soli abbonati: due a Trento: una all’Auditorium per assistere a “Due di noi” di Michael Frayn, con la coppia Savino - Solfrizzi interpreti di tre emblematiche e paradossali situazioni matrimoniali; l’altra al Teatro Sociale per apprezzare “Servo di scena”, appassionata metafora della vita di teatro, l’atto finale di un uomo al tramonto che va avanti solo grazie alla dedizione del suo umile aiutante; per finire, al Nuovo Teatro Comunale di Bolzano, appuntamento con “Romeo e Giulietta” riletto da Fausto Paravidino.

Di tutt’altro tenore “...Quando al paese mezzogiorno sona...” dove Roberto Puliero riproporrà uno spaccato di vita quotidiana di un piccolo borgo degli anni ’30 e “Infinite o sfinite? Miracoli delle donne d'oggi” in cui Emanuela Grimalda e Paola Minaccioni, reduci entrambe dalle fortunatissime serie de ”Il medico in famiglia”, presentano un esilarante spettacolo in cui non solo il futuro è donna, ma Dio è una signora di mezza età, che come ogni Signora di classe si chiede: "Se il Diavolo veste Prada, Dio cosa si deve mettere?".

La rassegna sarà chiusa dal capolavoro comico per eccelenza “Rumori fuori scena”, irresistibile e pluripremiata commedia di Frayn considerata una delle più interessanti operazioni di teatro nel teatro.

In vicinanza della giornata della memoria verrà rappresentato (fuori abbonamento e ad ingresso libero) lo spettacolo “La ragazza olandese” ispirato all'omonimo libro di Giuseppe Bovo sulla storia di Etty Hillesum (internata e morta ad Auschwitz).

Nel programma, fuori abbonamento, verranno proposti (come da tradizione) due appuntamenti per i più piccoli, inseriti nella mini rassegna “A teatro con mamma e papà”: "Storie di elfi e folletti" e "Pippo pettirosso", uscito direttamente dalla matita di Altan.

Tutti gli spettacoli si terranno presso il Teatro Don Bosco di Pergine Valsugana con inizio alle ore 20.45 ad eccezione di:    

  • “Due di noi” e "Servo di scena” che, riservati ai soli abbonati, saranno programmati a Trento rispettivamente presso il Teatro Auditorium e il Teatro Sociale con inizio alle ore 20.30 (per questi spettacoli è previsto il trasporto gratuito Pergine/Trento e ritorno (a fine spettacolo) con autocorriera che partirà da Pergine (piazza Gavazzi) alle ore 19.45).  
  • “Romeo e Giulietta” che, riservato ai soli abbonati, sarà programmato presso il Nuovo Teatro Comunale di Bolzano con inizio alle ore 20.30 (per questo spettacolo è previsto il trasporto gratuito Pergine/Bolzano e ritorno (a fine spettacolo) con autocorriera che partirà da Pergine (piazza Gavazzi) alle ore 19.00).

Gli spettacoli per i ragazzi “A teatro con mamma e papà” avranno luogo presso il Teatro Don Bosco con inizio alle ore 16.00.

L’abbonamento alla Stagione di prosa 2012-2013 costerà € 100,00 (intero), € 90,00 (ridotto per studenti ed anziani); sarà possibile acquistare i biglietti (intero euro 12,00, ridotto per studenti ed anziani euro 10,00; euro 4,00 biglietto unico per gli spettacoli “A teatro con mamma e papà") la sera dello spettacolo (a partire dalle ore 20.00 e dalle ore 15.00 per gli spettacoli “A teatro con mamma e papà")  presso la biglietteria del teatro, oppure in prevendita a decorrere da lunedì 19 novembre presso gli sportelli delle Casse Rurali del Trentino fino alle ore 15.30 del giorno della rappresentazione o del venerdì precedente se lo spettacolo è programmato di sabato o di domenica.

Gli abbonati hanno inoltre diritto a:     

  • ingresso “ridotto studenti” a tutti gli spettacoli proposti nelle altre piazze del Coordinamento Teatrale Trentino: Ala, Aldeno, Arco, Borgo Valsugana, Brentonico, Cavalese, Cles, Fondo, Grigno, Ledro, Mezzolombardo, Nago-Torbole, Pinzolo, Riva del Garda, Romeno, Rovereto, Sarnonico, Spiazzo, Tesero, Tione e Trento (per tutta la programmazione della stagione);
  • ingresso a prezzo ridotto agli spettacoli programmati dal Teatro Stabile di Bolzano a Bolzano previa prenotazione telefonica.